Servizi

Servizi ai comuni

Lo Statuto del Consorzio Boschi Carnici all’art.2 (Fini e disciplina delle funzioni) prevede lo svolgimento dei compiti di aggiornamento e di assistenza tecnico-forestale nell’ambito del proprio circondario, avvalendosi del personale tecnico dipendente.
Le funzioni tipiche del Consorzio si estendono pertanto all’assunzione della gestione tecnica ed economica del patrimonio silvo-pastorale di altri enti pubblici. Analogamente a quanto accade per la superficie di proprietà, il Consorzio mette a disposizione di altri proprietari il proprio know-how, pianificando interventi che assecondano i processi naturali del bosco e che ne favoriscono la rigenerazione, tutelando allo stesso tempo lo stato di salute, la biodiversità e la stabilità idrogeologica degli ecosistemi.
Oltre alla redazione dei Progetti di Riqualificazione Forestale ambientale in attuazione dei Piani di gestione forestale (PGF), ci occupiamo della direzione dei cantieri, della misurazione e qualificazione del legname allestito e della progettazione di tutte le eventuali opere complementari, direttamente funzionali agli obiettivi della pianificazione.



Ogni anno possono fare richiesta di assistenza tutti i Comuni della Carnia, gli enti di beni ad uso civico e i proprietari di terreni boscati.

Approfondimento

In Evidenza